La Toscana oltre ad essere terra di arte, cultura, buon cibo, ottimo vino e splendidi paesaggi è famosa anche per le sue innumerevoli località termali. Attualmente è la regione d’Italia con più stabilimenti (oltre i 20) grazie alla moltitudine di fonti da cui sgorga un’acqua tra i 25° e i 54°. Conosciute ed utilizzate già dagli antichi romani, le terme toscane sono oggi frequentate da persone provenienti da tutto il mondo, non solo per la loro bellezza, ma anche per le loro proprietà curative, disintossicanti e riabilitative. I periodi migliori per godere delle calde cure dei centri termali sono sicuramente le mezze stagioni (primavera e autunno), eviterete così i vacanzieri estivi ed eventuali chiusure invernali. Ma quali sono le migliori località termali della Toscana? Scopriamolo insieme.

Terme

Terme di Rapolano

Nel comune di Rapolano si trovano ben due tra i più conosciuti stabilimenti termali toscani: le terme di San Giovanni e le terme Antica Querciolaia. Entrambe le strutture dispongono di piscine con acqua termominerale a 38-39°, ottima per la prevenzione e cura di malattie delle articolazioni, della pelle e dell’apparato respiratorio. Le terme di San Giovanni sono immerse in un bellissimo parco di lecci, poco distante dal sito archeologico di Campo Muri.

Montecatini Terme

Terme di Montecatini

Le terme di Montecatini si trovano tra la provincia di Pistoia e quella di Lucca. Sono ben 9 gli stabilimenti immersi nel grande parco termale al centro della cittadina. Oltre alla nota cura idropinica, ovvero per bibita, si affiancano anche i più moderni trattamenti benessere come fanghi, saune, massaggi e trattamenti estetici.

Terme di Saturnia

Terme di Saturnia

Ai piedi del borgo medievale di Saturnia nascono le terme omonime, una struttura di altissimo livello in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti. Per chi invece è alla ricerca di terme libere e quindi gratuite, a soli 3 km dal paese si trovano le cascatelle di Saturnia, dette anche cascate del Gorello, che formano una serie di piscine naturali scavate nella roccia su più livelli. Uno spettacolo davvero da non perdere!

Chianciano Terme

Terme di Chianciano

Chianciano Terme in posizione strategica tra la Val d’Orcia, la Valdichiana, le colline vitivinicole di Montepulciano e le bellezze rinascimentali di Pienza è uno dei luoghi di cura e relax più famosi d’Italia. Luogo ideale per combinare la vostra vacanza termale con arte, storia ed enogastronomia.

Bagno Vignoni

Terme di Bagno Vignoni

Bagno Vignoni è sicuramente uno dei borghi termali più suggestivi. Immerso nella Val d’Orcia, a pochi chilometri da Siena, Bagno Vignoni ha un aspetto quasi fiabesco. La piazza centrale del paese ospita una grande vasca medievale dove sgorga l’acqua termale che fumiga lentamente. Attorno alla vasca si affaccia il loggiato di Santa Caterina da Siena ed altri edifici rinascimentali. Anticamente il bagno veniva fatto in questa vasca, oggi potete scegliere tra ben 3 stabilimenti termali (la piscina termale Val di Sole, il Centro Benessere Le Terme e le Terme di Santa Caterina), dove è possibile effettuare fanghi, inalazioni, irrigazioni, nebulizzazioni, aerosol ed altre cure termali.

Hotel termali Toscana


Cerchi offerte e hotel per goderti al meglio le tue vacanze benessere alle terme toscane?
 

>> Scopri le nostre offerte, pacchetti terme ed hotel con centri termali in Toscana.