In una verde conca adagiata fra la Val Passiria, la Val d'Adige e la Val Venosta si trova la splendida città di Merano, centro termale apprezzato già dall'imperatrice d'Austria Sissi e romantica location dei tipici mercatini di Natale che, in periodo d'Avvento, illuminano e ravvivano le sponde del fiume Passirio e sono incorniciati dall'edifico in perfetto stile liberty del Kurhaus. Questa elegante cittadina alto atesina è frequentata tutto l'anno dagli amanti delle terme e del benessere, ma anche dagli enoturisti, che in questa zona possono degustare alcuni dei migliori vini sudtirolesi, e dagli amanti della montagna, data l'immediata vicinanza con le vette più incantevoli delle Alpi. La città ospita il rinomato Merano Wine Festival, mostra internazionale di vini allestita nei locali del Kurhaus, ed è dominata dal romantico Castel Trauttmansdorff con il suo famoso giardino botanico, spettacolare in ogni stagione con la sua alternanza di fioriture e colori.

Merano, città termale

Merano vanta una secolare tradizione di cure termali e di benessere; nel 2005 è stata inaugurata l'elegante nuova struttura in stile contemporaneo con ampie facciate in vetro e metallo e spazi luminosi e ariosi. Questa splendida opera di architettura contemporanea è perfettamente integrata nell'elegante cornice cittadina e questo incredibile cubo di vetro offre una vista a 360° sulla città e sulle montagne che la circondano. All'interno del complesso Terme Merano potrete trovare 25  piscine interne ed esterne, numerose saune a varie temperature e con vari aromi, un lussureggiante parco termale di oltre 5 ettari aperto nei mesi estivi, una zona Spa&Vital all'avanguardia e con personale altamente qualificato, che utilizza prodotti di benessere locali come l'uva o il latte di capra, un centro medico per cure mirate e personalizzate, una palestra e un elegante e curato bistro.

Terme Merano: innovative piscine con acqua termale dalle incredibili proprietà benefiche e rilassanti, immerse nel verde di un rigoglioso parco cittadino, un ottimo compromesso fra vacanze termali, soggiorno cittadino e pausa relax.

Merano, città dei mercatini di Natale

La passeggiata Lungopassirio si illumina di mille luci di Natale. Dal 25 novembre fino all'Epifania questa piacevole zona pedonale lungo il fiume si veste a festa, è qui infatti che si trovano i mercatini di Natale di Merano. Fiabesche casette in legno addobbate da luminarie, che si specchiano nelle acque del fiume, profumo di cannella e erbe di montagna, prodotti di artigianato tipico locale che spaziano dal feltro, alla lana, dal saporito speck alle dolci marmellate, dalle erbe officinali colte nei pascoli alpini al legno intagliato da abili falegnami, dal vetro soffiato e dipinto a mano a biscotti natalizi fatti in casa. Passeggiando fra le casette troverete sicuramente qualche piccola meraviglia artigianale da appendere al vostro albero o da regalare, e per riscaldarsi nei freddi pomeriggi d'inverno consigliamo un fumante glühwein (vin brulè) o un profumato punch alla mela, accompagnati da invianti piatti tipici tirolesi.
 

La mappa di Merano