Tropea, ovvero, la perla del Tirreno. Una città della Calabria affacciata su un mare… indescrivibile. Trasparente, limpido, turchese, in cui specchiarsi, in cui tuffarsi e in cui nuotare per ore ed ore. Un tratto di mare pulitissimo, caratterizzato da acque cristalline, fondali leggermente digradanti e una vivace fauna marina. A Tropea potrete nuotare assieme ai pesci, catturare stelle marine, gustare ricci di mare in spiaggia, indossare maschera e boccaglio per uno snorkeling. A Tropea il mare è tutto da vivere!

Il borgo di Tropea

Il borgo vecchio di Tropea, fantastica località balneare, è costruito su un terrazzo roccioso a picco sul mare. Le case e i palazzi sono arroccati sui costoni rocciosi di questo promontorio calcareo che sovrasta la Costa degli Dei. La città vecchia è affascinante e superba, imponente e avvolta da un'aurea mitologica, dovuta al suo ricco passato popolato di personaggi storici, popolazioni di passaggio e racconti mitologici legati alle origini di Tropea. Vi perderete in questo labirinto di stradine e vicoli, scoprirete ampie e vivaci piazze e piazzette, improvvisamente vi troverete di fronte a scorci pittoreschi con il mare turchese sullo sfondo. Le vie del centro sono animate da botteghe artigiane di terracotte, tessuti, prodotti eno-gastronomici, sontuosi palazzi nobiliari, chiese gotiche, arcate bianche, accoglienti taverne e gustose trattorie. Il vostro giro per il centro storico di Tropea può iniziare dalla piazza centrale, Piazza Vittorio Veneto con il monumento ai caduti posto in centro, da qui parte Largo San Michele con la Chiesa del Purgatorio, più avanti si snoda via Glorizio con lo splendido Palazzo Toraldo, sorto sulle rovine dell'antico castello. Le vie del centro sono fiancheggiate da numerosi palazzi storici molto importanti e molte chiese in vari stili architettonici, esempi delle numerose influenze artistico-storiche in città. Camminate fino Largo Migliarese, chiamato anche l'affaccio: una terrazza panoramica sul mare turchese, sul vivace porto, sulle bianchissime spiagge di Tropea e sull'isolotto.

L'isolotto di Tropea

Ai piedi del borgo, posto proprio di fronte al promontorio, sorge l'isolotto, dapprima completamente staccato dalla terraferma e ora collegato grazie all'insabbiamento, su cui sorge l'antico santuario benedettino di S. Maria dell'Isola, bellissimo esempio di architettura tardo-medievale, che è il simbolo della città di Tropea. Il santuario è accessibile grazie a una piacevole passeggiata-scalinata che si inerpica sull'isolotto attraverso un rigoglioso giardino mediterraneo. Sotto l'isola si apre un passaggio, chiamato la grotta del Palombaro, che collega la spiaggia della Rotonda con quella della Linguata, le due principali spiagge della Marina di Tropea.
Tropea, Santa Maria dell'Isola, Calabria, Santuario

Le migliori spiagge di Tropea

Spiagge di sabbia bianchissima e acqua cristallina, questo troverete a Tropea Marina, ai piedi del bellissimo borgo arroccato sul promontorio. Le spiagge cittadine sono principalmente due: quella della Rotonda e della Linguata.  

La spiaggia della Rotonda è una delle spiagge più belle di Tropea: delimitata dallo scoglio di San Leonardo e da massi che la dividono da un'altra piccola spiaggia, si crea una sorta di piscina naturale protetta, con fondali bassi e acqua da sogno. La spiaggia è attrezzata e affollata, ma il mare è davvero incredibile.  

La spiaggia ‘a Linguata è invece una delle spiagge più grandi di Tropea, confina a sinistra con l'isolotto e a destra con il gruppo di scogli I Missaggi. Molto ampia ed estesa, è la spiaggia preferita dai giovani e da chi pratica sub e snorkeling grazie alla vicinanza dell'Isola degli Scogli, un con fondali nitidi, numerosi pesci e altre creature marine. L'arenile è di sabbia bianchissima mentre il fondale è coperto, per i primi 5 metri, da uno scoglio ampio e compatto, che rende l'acqua incredibilmente trasparente.  

Il tratto di costa alle porte di Tropea è un susseguirsi di spiagge e cale di sabbia bianca, percorrendo la strada statale panoramica vista mare cresce la voglia di parcheggiare a bordo strada e tuffarsi in questo fantastico mare. A pochi metri dalla spiaggia della Linguata troverete la piccola spiaggetta di Marina dell'Isola, uscendo dal borgo di Tropea incontrerete la spiaggia del Convento, incastonata in una pittorica cornice, con morbida sabbia chiara. A circa un chilometro dal centro abitato di Tropea potrete fermarvi sulla spiaggia di Passo Cavalieri, in assoluto la più ampia della zona, meta molto frequenta per la sua sabbia bianca e per l' acqua e i fondali ideali per praticare immersioni.
 

Tropea come non l'avete mai vista!!