Cosa vedere - vacanze in Umbria

L' Umbria con i suoi paesaggi collinari e le sue città ricche di storia e d'arte si colloca proprio nel cuore della nostra penisola. E' una piccola regione, l'unica dell' Italia peninsulare a non essere lambita dal mare, che vanta moltissimi luoghi di interesse sia storico-artistico che naturalistico. Il capoluogo di regione è Perugia, la seconda provincia, nell parte meridionale della regione, è quella di Terni.

Città d'arte, come Perugia, Assisi, Orvieto, Todi, e piccoli borghi medievali, come Deruta, Castiglione del Lago, Spoleto attirano ogni anno moltissimi turisti alla ricerca di fascino antico, tradizioni sapientemente conservate, quiete e silenzio e l'immancabile buona cucina. Sicuramente va ricordato anche un aspetto più mistico e religioso della regione Umbria, luogo natio di San Benedetto da Norcia, San Francesco e Santa Chiara; moltissime sono le tracce lasciate dal fervore religioso di epoca medioevale come gli affreschi della Basilica di Assisi e i numerosi monasteri, luoghi di pace e meditazione, presenti sul territorio.

Percorrrendo le strade umbre si è subito colpiti dalla bellezza del paesaggio composto da dolci pendii e piccoli paesi arroccati con alte torri o cupole; la regione Umbria vanta infatti ben 24 borghi inseriti nell'elenco dei borghi più belli d'Italia.

Città d'arte - vacanze in Umbria

Perugia

Perugia, capoluogo di regione, rappresenta il centro culturale e produttivo dell'Umbria. Conosciuta città d'arte a livello mondiale, meta turistica molto apprezzata per la varietà di musei, chiese e monumenti da visitare. A Perugia si mescolano vari stili e segni di epoche differenti, dagli Etruschi, di cui sono ancora visibili le mura, ai Bizantini, fino al periodo medioevale con le torri e le porte, all'epoca signorile con i ricchi palazzi che arricchiscono le vie di questa città dai mille volti.

Assisi

La vita di San Francesco ha sicuramente segnato la storia artistica e culturale di Assisi, la cui architettura è stata arricchita dall'imponente Basilica dedicata al Santo. Ad Assisi oggi si possono ammirare gli affreschi di Giotto e Cimabue, preservati nella Basilica, Patrimonio dell'Umanità.

Passegiando per le vie di Assisi si incontrano numerose altre chiese, tutte piccoli gioielli architettonici, come ad esempio quella di Santa Chiara.

Natura in Umbria

Cascate delle Marmore

A pochi chilometri da Terni, nella Valnerina, si trovano le imponenti Cascate delle Marmore, tra le più alte in Europa. Queste maestose cascate a flusso controllato attiranno ogni anno turisti italiani e stranieri. E' possibile ammirare le cascate da più punti, partendo dal basso, dove ai piedi della gola del Nera, si snoda un piacevole percorso nel bosco, salendo poi a Marmore dove, attraverso una serie di scalette si osserva il salto principale dall'alto. Per i più coraggiosi è possibile effettuare percorsi di rafting sulle acque del torrente Nera, partendo proprio ai piedi delle cascate.

Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno, in provincia di Perugia, è il quarto lago naturale per estensione in Italia, si estende per 128 km quadrati. Circondato da una pittoresca cornice di dolci colline, le sue coste sono costellate da piccoli borghi che meritano sicuremante una visita, come ad esempio Castiglione del Lago , nell'elenco dei borghi più belli d' Italia. Nel Lago Trasimeno sono presenti tre piccole isolette, Polvese, Maggiore e Minore.


Cosa mangiare - vacanze in Umbria

La cucina umbra esalta i prodotti del ricco territorio, dalla selvaggina, al pesce di lago, dal pregiato tartufo di Norcia all'olio d'oliva, non tralasciando il buon vino. Potrete gustare una cucina gustosa e casereccia con pasta fatta in casa, pane “sciapo”, saporiti salami, sughi di lepre e cinghiale.