Vacanze in Puglia

La Puglia, il tacco della nostra penisola, una regione che offre tantissimo a chi la vuole visitare in qualsiasi stagione. In Puglia si inzia ad andare al mare già ad aprile e si continua fino ad ottobre se il tempo lo permette; le estati sono lunghe e calde e gli inverni miti e piacevoli.

Lunghe distese di sabbia bianchissima, mare cristallino, paesi dal fascino antico e vivaci tradizioni, cucina appetitosa e familiare accoglienza, questo e molto altro può offrire questa splendida terra.

Cosa vedere - vacanze in Puglia

La Puglia offre splendide spiagge, città meravigliose da scoprire ed un entroterra ancora poco frequentato dove avvenutarsi e perdersi piacevolmente. Queste sono solo alcune delle bellezze veramente da non perdere durante un viaggio in Puglia.

Il mare e la costa

Il Gargano

La penisola del Gargano, nel nord della regione comprende il Parco Nazionale omonimo, si tratta di un promontorio ricoperto di vegetazione mediterranea e di mandorli, aranci e ulivi che degrada fino al mare dove si susseguono spiagge sabbiose a scogliere e falesie calcaree bianchissime. Lungo la costa sorgono alcune delle località balneari della Puglia settentrionale più conosciute ed apprezzate, affacciate su uno splendido Adriatico: Vieste, San Menaio, Peschici e Mattinata solo per citarne alcuni. A Vieste è imperdibile la spiaggia di Cala San Felice, così come il Lido del Sole a Rodi Garganico o la Baia delle Zagare a Mattinata.

Il Salento

Altra zona balneare conosciutissima e molto frequentate nelle lunghe estati pugliese è il Salento, nel sud della regione. Con lunghe spiagge bianche, mare trasparente e da cartolina e la vita notturna vivace e ricca di festival e tradizioni, come ad esempio il Festival della Taranta, il Salento regala vacanze da sogno a casa nostra. Alcune delle cittadine costiere più belle dello stivale si affacciano su queste limpide acque, ad esempio la bianca Gallipoli, oppure Otranto, Lecce o Santa Maria di Leuca, piccoli grandi tesori italiani che tutti ci invidiano. Altre località costiere da non perdere sono Porto Cesareo o Torre Lapillo o la spiaggia di Alimini. E' nel Salento che si trovano alcune delle migliori spiagge italiane come Punta Pizzo e Punta Prosciutti o l'Isola dei Conigli sulla costa ionica, oppure Baia dei Turchi o Torre dell'Orso sulla costa adriatica.

Le Isole Tremiti

Un arcipelago di piccole isolette, per lo più non abitate, un vero paradiso incontaminato con acque da sogno e spiagge segrete. Le Isole Tremiti sono un piccolo arcipelago di isole nel Mar Adriatico a largo delle coste pugliesi raggiungibili dal Molise o dalla costa pugliese. San Domino, San Nicola, Capraia, Cretaccio e Pianosa sono le cinque piccole isole che compongono le Tremiti. E' su queste piccole isole che si trovano alcune delle spiagge più belle della Puglia come Cala Pietre di Fucile a Capraia e Cala dei Pagliai a San Domino.

Le città e l'entroterra

Castel del Monte

Questo magnifico castello a pianta ottagonale costellato da torri, anch'esse a pianta ottagonale, sorge ad Andria, sulla cima di una collina che domina la valle della Murgia. Dal castello si gode di una splendida vista sul Mar Adriatico. Il castello risale al 1240 e fu fatto erigere da Federico II, è un luogo ricco di mistero e dall'atmosfera d'altri tempi.


Monopoli e le Grotte di Castellana

Monopoli è una cittadina costiera che custodisce tesori medioevali e vicoli tutti da scoprire. Si tratta di un gioiello di architetture romane, bizantine, normanne e longobarde, che ben convivono fra loro dando vita ad una città interessantissima e tutta da scoprire. Alle porte della città troverete le Grotte di Castellana, splendide formazioni geologiche di stalattiti e stalagmiti, che rappesentano un must-see del territorio pugliese.

La città di Bari e la Riserva Naturale di Torre Guaceto

Il capoluogo pugliese è una piacevole città portuale affacciata sull'Adriatico che racchiude nella parte della città vecchia grandi esempi architettonici. La Bari Vecchia è un labirinto di vicoli stretti e tortuosi che portano all'antico castello che domina la città dall'alto. A circa un'ora di macchina da Bari troverete la Riserva Marina di Torre Guaceto, che comprende 6 chilometri di costa con dolci dune di sabbia e uno splendido paesaggio mediterraneo.

Alberobello e i trulli

La cittadina di Alberobello è famosa a livello internazionale per i suoi trulli, tipiche costruzioni in pietra dal caratteristico tetto a cono costruito a secco. La città di Alberobello e la zona circostante è costellata da queste tipiche casette bianche dai tetti disegnati e dalle vie strette tutte da scoprire. L'architettura quasi preistorica dei trulli è un esempio unico al mondo e per questo nominato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 1996. Molti trulli sono ancora abitati e negli ultimi anni è iniziata la caccia ai trulli disabitati che vengono poi ristrutturati e riabitati da privati o adibiti a suggestivi resort e soluzioni turistiche. Leggi la recensione sui trulli di Alberobello sul nostro blog.

Valle d'Itria ed Ostuni

La Valle d'Itria si colloca nel cuore della Puglia, si tratta di una fertile vallata che si estende da Putignano fino ad Ostuni. Questo tratto di terra è molto verde e fertile, coltivato ad ulivi e vigneti, da dove derivano alcune delle eccellezze gastronomiche della zona, ovvero l'olio d'oliva e il vino. Percorrendo la Valle d'Itria vi imbatterete in piacevoli paesini dalle architetture chiare, per combattere le calde estati mediterranee, e nei caratteristici trulli ed in antiche masserie rinnovate in eleganti ed accoglienti resort. Ostuni “Città Bianca” è il centro più interessante della vallata con le sue casette basse dipinte con calce bianca, da cui deriva l'appellativo della città, e il mare blu che si sorge all'orizzonte.


Cosa mangiare - vacanze in Puglia

Orecchiette con cime di rapa, frisedde con pomodorini freschi, grigliate di carne, spaghetti con i ricci di mare, freschissimo polpo battutto sugli scogli, croccanti taralli e morbida burrata. La cucina pugliese è un connubio di sapori di mare e di terra, sapori del territorio, semplici, stagionali e genuini. Assaggerete pietanze succulente sempre condite dal saporito olio d'oliva locale e accompagnate da ottimi vini autoctoni. Le orecchiete fresche condite con vari sughetti, il pane di Altamura o i taralli sono sicuramente specialità pugliesi conosciute in tutto il mondo. Sulla costa il pesce di giornata la fa sicuramente da padrone, in piatti di pasta, zuppe o grigliate, accompagnato sempre da fresche verdure mediterrenee, mentre nell'entroterra potrete trovare anche piatti di carne e saporiti formaggi.

La Puglia è tutta da girare