Paesaggi romantici, scorci da cartolina, porticcioli scavanti nella roccia, baie protette da alte scogliere, paesi di mare che sembrano disegnati. Le Cinque Terre, sulla Riviera di Levante in Liguria, sono sicuramente uno dei posti più romantici del Bel Paese. Borghi medioevali affacciati sulle onde del Mar Ligure, che sembrano inaccessibili via terra e che rivelano tutto il loro fascino e la loro unicità se approciati dal mare.

Cinque borghi di mare, cinque borghi arroccati sulle rocce a strapiombo, cinque borghi dalle viuzze strette e ripide che scendono fino alla costa, cinque borghi unici e da custodire gelosamente per la loro bellezza e il loro inestimabile valore. Queste sono le Cinque Terre.

I borghi delle Cinque Terre in Liguria

Riomaggiore, il primo dei borghi provenedo da La Spezia, con le case alte e strette dai colori pastello che sembrano aggrappate ai due versanti di questa stretta valle scavata dal torrente, che si tuffa nel mare blu e profondo.

Manarola, collegato a Riomaggiore tramite la Via dell'Amore, si è formato su uno scosceso promontorio di roccia scura su cui si infrangono le onde. Vanta un pittoresco porticciolo custodito fra le rocce e il suo profilo è delineato dalle case-torre, che caratterizzano questa zona impervia e aspra.

Il borgo di Corniglia sovrasta il mar Ligure, essendo affacciato sulle acque da una scogliera alta 100 metri, è circondato da vigneti e macchia mediterranea e da quassù, dalle sue vie e dai suoi terrazzi, si possono scorgere ed ammirare gli altri quattro borghi che compongono questa magica costellazione.

Vernazza, unico porto naturale delle Cinque Terre, risulta nascosto da uno sperone di roccia a chi proviene dal mare, regalando poi uno spettacolo da togliere il fiato: palazzi e case dai colori tenui, dislocate lungo vie strette e ripide che si aprono in un'intima piazzatta affacciata sul romantico porticciolo.

L'ultimo borgo, quello che chiude in gran bellezza il percorso fra le Cinque Terre, è quello di Monterosso al Mare, dolcemente adagiato sulla collina che scende fino alla piccola baia di sabbia con splendide spiagge e le graziose vie del paese. Qui ci sono le spiagge più ampie e le zone più balneabili.

La Via dell'Amore delle Cinque Terre in Liguria

Il borgo di Riomaggiore e quello di Manarola sono collegati da un panoramico percorso lastricato, riaperto da poco in seguito ad una frana, conosciuto come la Via dell'Amore. Questa antica stradina scavata nella roccia e con spettacolare vista sul mare e sui due borghi deve questo romantico nome ad un innamorato di passaggio, che lasciò questa scritta sulla calce. Sicuramente i paesaggi e l'atmosfera che si respira qui, sospesi fra terra e mare, con le luci dell'alba o del tramonto, il suono delle onde che si infrangono sugli scogli, sono sicuramente romantici e fanno innamorare.

Sarà il mare, il gioco di luci e ombre fra gli scogli, le casette dei pescatori dalle tinte pastello e le alte case-torre che si stagliano contro il cielo, i porticcioli nascosti e ben protetti, i terrazzamenti a secco che disegnano questi aspri pendii, certo è le Cinque Terre sono uniche al mondo, romantiche ed imperdibili.