Sirmione è un piccolo gioiello incastonato su una lingua di terra stretta e lunga che si inoltra nella parte meridionale del Lago di Garda nella provincia di Brescia in Lombardia.
La sua posizione così suggestiva rende questo paese davvero unico. Il centro storico si trova sulla punta della penisola ed è raggiungibile solamente a piedi attraverso un ponte.

Ciò che attrae turisti a Sirmione non è solamente il Lago di Garda con le sue spiagge, i paesaggi, i parchi divertimento e i locali più trendy, ma anche le terme.

Le terme di Sirmione, al contrario di molte località termali italiane, furono scoperte solo verso la fine dell’800 da un palombaro veneziano che si immerse nel Lago di Garda alla ricerca della fonte d’acqua termale Boiola, di cui già si parlava fin dal Rinascimento, ma mai ufficializzata.
Dopo questa grande scoperta nacquero gli stabilimenti Terme Catullo e il Centro Termale Virgilio, mentre nel 2003 venne inaugurata l’attuale struttura Aquaria Thermal.

Terme di Sirmione

Cosa fare alle Terme di Sirmione

Durante la vostra visita alle Terme di Sirmione non vi annoierete sicuramente, vi aspettano infatti 700 metri quadrati di piscine, idromassaggi, lettini effervescenti, saune, bagni di vapore e docce emozionali.

L’acqua termale sulfurea e salsobromoiodica, ad una temperatura costante di 34/36°, è ricca di sali minerali ed oligoelementi dalle proprietà benefiche per le vie respiratorie, la pelle, l’apparato osteoarticolare e quello genitale.
Tutta la famiglia troverà ad Aquaria la cura e il trattamento adatto, grazie anche alla possibilità di effettuare visite ed esami specialistici per prendervi cura di voi nel miglior modo possibile.

Per chi invece vuole solamente farsi coccolare un po’, ecco a disposizione massaggi, cabine benessere e trattamenti estetici per ritrovare non solo la salute ma anche la bellezza.

Le migliori offerte per le Terme di Sirmione

Godetevi il vostro soggiorno a Sirmione nei migliori hotel da noi selezionati.

>>Scopri le offerte hotel a Sirmione

Sirmione e il Lago di Garda

Oltre alle Terme: Sirmione e dintorni

Sirmione offre molte possibilità per divertirsi e completare la vostra vacanza termale, a partire dal bellissimo Lago di Garda, il lago più grande d’Italia, dove praticare i più svariati sport acquatici o semplicemente crogiolarsi al sole in una delle tante spiagge. Continuando poi con la storia, non perdetevi le Grotte di Catullo, ovvero le rovine di una gigantesca villa risalente al I secolo ed attribuita alla famiglia del famoso poeta latino Catullo. Da vedere anche l’imponente Castello Scaligero con le sue alte mura merlate a protezione dell’antico borgo. Ed è da qui che parte la via dei negozi dove comprare souvenir o prodotti delle grandi firme italiane.

Nei dintorni potrete visitare inoltre le cittadine di Desenzano, Gardone Riviera e Salò, o salendo in battello, raggiungere Toscolano Maderno, Limone, Riva del Garda, Malcesine o Torri del Benaco, per ammirare il Garda da diverse prospettive.

Per uno sguardo dall’alto vi basterà prendere la funivia del Monte Baldo a Malcesine e godere della meravigliosa vista, i più sportivi potranno ridiscendere a piedi, in mountain bike o in parapendio!